Fashion | Giovane, fresca, artistica. La moda proposta da Antonella Prato è la trasposizione dell’essenza della designer in abiti dallo stile minimale ma accattivante. Uno stile che abbraccia la sua visione della bellezza e dell’estetica, dove ogni capo diventa il vero protagonista, essenziale e unico.

L’arte e la creatività fanno parte della vita di Antonella Prato fin dalla sua infanzia. La passione per il disegno a mano, portato avanti come autodidatta e poi perfezionato nel corso degli anni, trovano ampio spazio nella moda.

 

 

 

L’immaginazione attraversa le mani della designer per dare vita a creazioni dove il suo vero Io, autentico e intimo, traspare in ogni linea, taglio e forma dei suoi abiti.

 

 

 

 

Un look basico ma ricco di significati. Solo gli stilisti e gli artisti possono trasmettere la loro personalità e il loro carattere sui materiali e gli oggetti, concedendo le loro emozioni, idee, concetti e sentimenti.

Ed è proprio questo che identifica gli abiti di Antonella Prato. Creazioni che parlano di lei, che ne raccontano l’essenza quando lei non c’è. Disegni e linee che arrivano direttamente dal suo centro emozionale, manifestandoci la sua parte più vera e donandoci dei capi minimali ma dall’impatto eccentrico ed esclusivo.

 

 

La designer Antonella Prato e le sue creazioni (pezzi unici) saranno presenti alla Milano Fashion Week 2020 esclusivamente a eiDesign Pop-Up Sotore. Un’occasione unica per scoprire un’artista della moda, capace di unire alla semplicità di capi basici la complessità dell’animo umano, realizzando creazioni in grado di vestire il corpo senza dimenticarsi dell’essere.

 

INFO: @antonellaprato_design